top of page

Macanga Institute Group

Public·86 members

Talamanca Istituzioni Di Diritto Romano Pdf Download PATCHED


Se già conosci il metodo studiare diritto facile, saprai bene che non si tratta delle solite mnemotecniche valide per qualsiasi esame universitario; si tratta invece di un metodo pensato esclusivamente per lo studio del diritto (e ovviamente, sì, anche del diritto romano).




Talamanca Istituzioni Di Diritto Romano Pdf Download



ItalianoEnglishTramite l'esposizione delle nozioni di base dei vari istituti in cui si articola il diritto privato romano nonché il relativo processo, nel loro sviluppo storico testimoniato dalle fonti, l'insegnamento si propone di introdurre la studentessa/lo studente ai concetti e ai relativi termini basilari del diritto privato nei Paesi di tradizione romanistica (che hanno cioè formato gli aspetti fondamentali del loro diritto privato sulla base dello studio delle fonti del diritto romano). L'insegnamento mira altresì a fare comprendere alla studentessa/allo studente come la storicità sia un aspetto connaturato al fenomeno giuridico, la cui padronanza aumenta perciò quanto più si è consapevoli dei condizionamenti sociali e di mutamento nel tempo cui esso è soggetto.


ItalianoEnglishAl termine dell'insegnamento la studentessa/lo studente avrà acquisito una conoscenza istituzionale del diritto e del processo privato romano, nel loro sviluppo storico. Avrà acquisito altresì la terminologia giuridica di base per esprimere correttamente i concetti fondamentali del diritto privato nei Paesi di tradizione romanistica.


Il corso è incentrato su una prima parte concernente l'evoluzione della storia giuridica 'esterna' dell'esperienza romana (con particolare riguardo agli organi di governo, al loro diversificarsi nel corso del tempo, e alle fonti di produzione del diritto); una seconda parte affronterà gli istituti del diritto privato dei romani nel quadro della loro evoluzione grazie alla scientia iuris, all'azione del pretore e agli interventi normativi (constitutiones principum, senatus consulta) del principato e del tardo-antico. Attraverso lo studio degli elementi del diritto pubblico (e.g. poteri, magistrature, amministrazione del territorio, repressione criminale) e privato (e.g. personae, res, actiones) dei romani, il corso offrirà agli studenti i rudimenti dell'esperienza storica del diritto, assegnando speciale rilievo ai fondamenti degli attuali ordinamenti di tradizione romanistica e riservando particolare attenzione al Codice civile italiano. I principali istituti del diritto privato saranno analizzati attraverso il costante confronto sia con gli assetti istituzionali, politici ed economici della società romana, sia con lo sviluppo del pensiero giurisprudenziale, per proporre agli studenti strumenti adeguati alla maturazione di una coscienza storica del fenomeno giuridico indispensabile per una corretta formazione dogmatica. Particolare attenzione sarà dedicata alle specifiche degli istituti del diritto romano nella loro concreta applicazione alle donne, viste come figure portanti della società romana sin da età arcaica, dotate di patrimoni personali spesso gestiti in autonomia e protagoniste attive (in alcuni casi) anche della vita politica.


Il corso è imperniato sulla persistenza di alcune massime e principi 'romanistici' in alcune legislazioni nazionali dell'Europa continentale, in collegamento in particolare con gli istituti del diritto di famiglia romano di epoca classica, postclassica e giustinianea. I frequentanti potranno optare per i materiali erogati nel contesto delle lezioni, concernenti in particolare il diritto di famiglia e delle persone, le visuali romane in materia di concepimento e nascita, di incapacità di agire e diritti dei minori, di posizione giuridica femminile, di unioni di fatto e successioni mortis causa fra diritto romano e moderno. Si prenderanno le mosse da una lettura di alcuni brani del I libro delle Institutiones di Gaio; si proseguirà prendendo in esame frammenti scelti del Digesto di Giustiniano, nonché brani tratti da Livio, Valerio Massimo, Aulo Gellio, i retori e altri autori antichi concernenti famiglia, successioni e altri temi collegati al corso. I testi, distribuiti a lezione, verranno discussi e commentati con gli studenti. Si tracceranno i profili comparatistici con le esperienze moderne attinenti alle tematiche in esame.


F. Lamberti, Elementi giuridici nell'educazione femminile in Africa proconsolare fra II e III sec. d.C. Gli esempi di Pudentilla e Perpetua, in Il diritto romano e le culture straniere (a c. di Francesca Lamberti, Peter Gröschler, Francesco Milazzo), Lecce, Edizioni Grifo 2015, pp. 199-230.


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

bottom of page